Buon compleanno Guglielmo

Nella ricorrenza della Festa della Liberazione Nazionale si festeggia anche il compleanno di Guglielmo Marconi.

Il più grande scienziato italiano nasce a Bologna il 25 Aprile 1874.

Egli lega indissolubilmente la sua storia a Pisa quando nel 1902 decide di costruire una stazione radiotelegrafica ultrapotente con l’intento di effettuare collegamenti con le Americhe e con le colonie italiane in Africa Orientale. Nel 1903 il Parlamento Italiano approva il disegno di legge che istituisce una stazione telegrafica e Guglielmo Marconi sceglie la località di Coltano, tra Pisa e Livorno. I lavori iniziano nel 1905 e terminano nel 1911. <<Oltre ad essere la prima in Italia venne salutata dal New York Times come la più potente al mondo, riuscendo a coprire con il proprio segnale circa un sesto della superficie terrestre. Fu inoltre la prima stazione ad inviare un segnale in grado di oltrepassare l’intero deserto del Sahara raggiungendo Massaua, in Eritrea. Infine, è stato attraverso la stazione di Coltano che, dal suo ufficio a Roma, Marconi accese le luci della gigantesca statua Cristo a Rio de Janeiro, il 12 ottobre 1931, in occasione delle celebrazioni per i 439 anni della scoperta dell’America>> (fonte Prof. Giannetti – Unipi).

Il 30 dicembre 1914 è nominato senatore del Regno d’Italia.

Il panfilo Elettra

Al 1919 risale l’acquisto del panfilo “Elettra”, che allestì a stazione per le ricerche.

Nel 1933 divenne presidente dell’Istituto della Enciclopedia Italiana.

Guglielmo Marconi lascia la vita terrena il 20 luglio 1937.

La stato di degrado in cui versa la Stazione

A Pisa, in molti si sono prodigati per il recupero dell’infrastruttura, oggi esistono più associazioni che lavorano per la riqualificazione, ne citiamo due “Gli amici di Coltano” e “Marconi labs Coltano” oltre alla “Proloco” . Lo sforzo collettivo ha prodotto già qualche risultato e proprio venerdì l’Amministrazione comunale ha annunciato la copertura finanziaria dei primi lavori per un milione di Euro. Noi siamo idealmente e materialmente al loro fianco per riportare a vivere qualcosa che ha cambiato totalmente l’umanità e la nostra vita quotidiana.

Ancora Buon compleanno Guglielmo!

Nota di redazione: tutte le immagini provengono del web

P.s.: oggi è anche San Marco! Auguri anche a Te, carissimo amico mio.

Gli ultimi articoli

TOKIO 2020

IL MEDAGLIERE ITALIANO Sabato 24 Luglio Vito dell’Aquila – Taekwondo Sabato 24 luglio Luigi Samele – Scherma sciabola ind. Un sincero ringraziamento a tutti Voi, atleti e federazioni

La Chiesa di San Silvestro, ultimo atto

Ultimo e conclusivo atto di dettagliedintorni alla chiesa di San Silvestro (e San Domenico). Il famoso soffitto ligneo seicentesco con le tele di Aurelio Lomi che raffigurano la Resurrezione, i Quattro Evangelisti, S. Caterina davanti al tiranno, Papa Silvestro che incorona l’imperatore Costantino, i SS. Domenico, Pietro e Paolo, l’Adorazione dei Magi. Un sincero ringraziamentoContinua a leggere “La Chiesa di San Silvestro, ultimo atto”

Pubblicato da anna sismondi

Giramondo con base a Pisa, perché nata e cresciuta lì. Amo il bello, la storia, i gatti ed il mare. Lettrice appassionata, mi diletto a rivivere la vita di chi mi appassiona per scovarne le luci ma anche le ombre. Osservo i dettagli, li fotografo e catalogo e per questo ho accettato l'invito di Marco. Buona lettura e buon dettaglio nel dintorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: