Murales a Pisa, dettagli a sud

Darsena Pisana

Cari Lettori, oggi e domani l’Arte di Strada attraverso un giro tra i murales più significativi, ormai parti indissolubili dello skyline cittadino: Il percorso sarà effettuato nelle canoniche due tappe. Stavolta partiamo da sud dove quest’arte è molto più presente ed oggettivamente più interessante. Infatti nel 2017 il quartiere di porta a mare è stato oggetto di riqualificazione attraverso questa nuova espressione artistica, writers italiani e stranieri, hanno pitturato molte pareti cambiando radicalmente i luoghi.

Una premessa anche qui è doverosa, le opere sono decine e noi ne abbiamo selezionate alcune nella speranza di incuriosirvi e quindi di farvi fare una bella passeggiata nelle periferie ma passando dal centro città, dove c’è il Re dei murales, Tuttomondo (clicca qui per rileggere l’articolo che gli abbiamo dedicato)

Mentre ammirerete queste opere vi invitiamo a partecipare ad un gioco,

Vota il più bello?

Scopri l’intruso?

Darsena pisana (autore Kazki)
Darsena pisana (autore Alberonero)
Via Aurelia, stabilimento Saint Gobain (Autore Penasc1 st. art – dettaglio)
Via Conte Fazio (autore Ozmo)
Via di porta a Mare (autore Kazki)
Via Francesco da Buti (autore sconosciuto)
Via di Sant’Ermete, (Autore Mono Graff) ce ne sono molti altri, la chiave a rappresentarli tutti
Via di Oratoio (autore sconosciuto)

I murales vincitori parteciperanno alla finale e saranno oggetto di un book fotografico molto dettagliato per poter ammirare i più piccoli dettagli e scoprire i segreti più nascosti. Perché tutti lo sanno, ogni artista si diverte a nascondere messaggi nelle proprie opere.

25 novembre, Santa Caterina d’Alessandria

Il TRIONFO DI SAN TOMMASO II giorno che ricorda la Santa, noi lo festeggiamo così, raccontando la storia di uno dei capolavori che si trova all’interno della Chiesa a Lei dedicata a Pisa, il trionfo di San Tommaso. I frati domenicani della suddetta chiesa incaricarono dell’esecuzione dell’opera Filippo Lemmi e Francesco Traini in occasione dellaContinua a leggere “25 novembre, Santa Caterina d’Alessandria”

Prato degli Escoli

Ippodromo di San Rossore, Pisa. Il miglior impianto d’Italia. Cosa manca per renderlo uno dei migliori d’Europa e quindi del mondo? Un po’ di coraggio ed uno Stato che investa insieme al privato su uno sport-spettacolo tra i più belli, divertenti ed affascinanti al mondo. Un impianto che potrebbe fare invidia agli ippodromi del regnoContinua a leggere “Prato degli Escoli”

Pubblicato da marco monaco

Consulente aziendale per l'organizzazione ed il marketing, Medaglia d'oro Avis - donatore di sangue. Presidente di Promosferae Ass.ne Promozione Sociale, organizzazione no profit che si occupa di sociale, formazione, ambiente. Scrittore e fotografo per diletto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: