L’Italia che vince

Ieri, domenica 19 settembre abbiamo gioito un po’,

Gli atleti italiani hanno vinto ovunque e l’Europa si è tinta nuovamente di Azzurro, a Katowice (Polonia) a Copenaghen (Danimarca), a Bruges (Belgio), a Misano adriatico (Italia-San Marino), a Portrose (Slovenia), a Valenzia (Spagna), e forse anche in qualche altra parte a me sconosciuta.

Mi raccomando non svegliateci da questo bellissimo sogno. Le amarezze della vita quotidiana sono molte e le gioie per queste gesta sportive alleviano da tanto dolore.

L’Italia è una nazione meravigliosa e straordinaria…(al netto di qualche sciagurato che guasta la festa)

Grazie ai nostri atleti:

CANOA

Andrea Di Liberto Oro K1 200 metri (Copenaghen)

N. Craciun- D. Santini Oro C2 500 metri (Copenaghen)

Carlo Tacchini Bronzo C1 500 metri (Copenaghen)

CiCLISMO Filippo Ganna Oro Cronometro (Bruges)

MOTOCICLISMO Francesco Bagnaia 1° MotoGP (Misano adriatico)

Dennis Foggia 1° Moto3 (Misano adriatico)

TENNIS

Jasmine Paolini 1° 250Wta (Portrose)

Francesca Trevisan 1° ITV 80 (Valencia)

PALLAVOLO

Italia Oro Europei (Katowice)

La copertina del mio libro che ti farà rivivere tutte le emozioni di Tokyo, Olimpiadi e paralimpiadi insieme…tutti gli atleti italiani, immagini, record, curiosità della più bella manifestazione sportiva di sempre (almeno per i colori Azzurri), acquistabile su amazon.libri (Colori o b/n ovviamente a prezzi diversi)

Un sincero ringraziamento a:

Ciclismo

Parigi Roubaix Entrambi targati Italia. Grazie Ragazzi, ci avete veramente emozionato

…non c’è due senza…

Ai mondiali di ciclismo continua l’anno d’oro dello Sport italiano, Filippo Ganna, Filippo Baroncini e la crono mista a squadre ci regalano il primo posto provvisorio nel medagliere, evento unico, inaspettato e per questo ancor più bello. Il Bronzo nella cronometro relay FORZA ITALIA e non è campagna elettorale Un sincero ringraziamento a:

Pubblicato da marco monaco

Consulente aziendale per l'organizzazione ed il marketing, Medaglia d'oro Avis - donatore di sangue. La passione per l'osservare, lo scrivere ed il bello gli ha fatto realizzare anche: "Pisa, l'altra faccia della città" racconto fotografico di una città ferita (2009); "Oltretutto", saggio romanzo sui vizi e le virtù della società moderna e post moderna (2013); "Se avessi avuto un'altra testa, non sarei stato Gerry Cavallo", Biografia autorizzata (2016); "Così è la vita", racconti di una vita normale (2020); "Chiedilo ad Eva", romanzo semi-fantascientifico (prossima pubblicazione).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: