La Befana in quel di San Rossore

Il Primo articolo dell’anno 2022 dettagliedintorni lo dedica all’ippica poiché da appassionati vogliamo invitarvi in un luogo incantato, immerso nella natura e ricco di storia non solo ippica.

Ma prima di iniziare vogliamo augurare a tutti e diciamo proprio tutti <<Buona Befana>>. Oggi è l’ultimo giorno di festa del Natale 2021 ancorché possa permettere un lungo piacevole ponte, ci auguriamo che in molti possano farlo perché Pasqua è molto lontana, lavorativamente parlando.

Premesso ciò andiamo al merito, il 6 gennaio di ogni anno, i pisani e non solo (livornesi, fiorentini, lucchesi, romani e qualche altro) vengono in San Rossore e più precisamente all’ippodromo perché le corse dei cavalli sono e saranno sempre la nostra cultura, tradizione e divertimento.

Nel periodo più nero dell’ippica italiana, l’atmosfera bellissima del Parco riporta tutti i presenti, almeno per un paio d’ore, all’epoca magica e d’oro degli anni 80 e 90.

Sunny gold, il giorno del suo debutto.

Non vogliamo essere nostalgici, vogliamo però che tutti sappiano che la vita va avanti e le sane e belle abitudini debbano essere ripetute e santificate.

Oggi è una giornata speciale poiché le corse in piano saranno mescolate a quelle ad ostacoli, e non c’è niente di più bello che vedere un cavallo saltare… Quindi tutti in San Rossore per un pomeriggio di festa…

… come diceva un vecchio slogan degli anni d’oro: Scommetti che ti diverti?

Il tondino che presto si animerà

Pubblicato da marco monaco

Consulente aziendale per l'organizzazione ed il marketing, Medaglia d'oro Avis - donatore di sangue. Presidente di Promosferae Ass.ne Promozione Sociale, organizzazione no profit che si occupa di sociale, formazione, ambiente. La passione per l'osservare, lo scrivere ed il bello gli ha fatto realizzare anche: "Pisa, l'altra faccia della città" racconto fotografico di una città ferita (2009); "Oltretutto", saggio romanzo sui vizi e le virtù della società moderna e post moderna (2013); "Se avessi avuto un'altra testa, non sarei stato Gerry Cavallo", Biografia autorizzata (2016); "Così è la vita", racconti di una vita normale (2020); "Chiedilo ad Eva", romanzo semi-fantascientifico (prossima pubblicazione).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: