I primi 20 anni della moneta unica (€)

Promosferæ

Il 2 gennaio 2002 nasceva ufficialmente in Europa l’era dell’Euro, oggi che siamo nel 2022 possiamo tracciare un bilancio sulla moneta unica.

Un po’ di storia però non guasta ed allora ci piace ricordare che per avviare il processo di sostituzione delle 12 valute nazionali dei Paesi membri all’epoca dell’area dell’euro, furono stampati in tre anni più di 15 miliardi di banconote, una quantità di foglietti sufficiente a ricoprire 15.000 campi di calcio (fonte Il sole24ore).

In questi venti anni la moneta unica ha aumentato la sua circolazione passando dai 12 stati iniziali agli attuali 19 ovvero Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna. Oggi l’Euro è la valuta ufficiale di 340 milioni di cittadini europei.

Questo primo ventennio di storia delle banconote e delle monete della valuta unica europea è stato costellato da crisi di crescita:…

View original post 836 altre parole

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: